fb
foto
--> | More

Dieta al bar o al ristorante: come organizzarsi?

Sicuramente risulta più difficile impostare una dieta per chi è costretto a mangiare fuori casa, al bar o ristorante.
Questo succede a molte persone, sia perché non hanno possibilità di portarsi da casa da mangiare, sia perché sono soggetti a utilizzare mense e sia perché non riescono a prepararsi in autonomia i pasti adatti alla dieta da seguire.
L’utilizzo di bar, ristoranti, mense o self service, induce più facilmente a commettere errori nella dieta perché non possiamo conocsere com'è stato preparato l'alimento che ci viene proposto.

Quali sono i pericoli per la nostra dieta se mangiamo al bar o al ristorante?

Qualcuno pensa che un panino o una piadina veloce con affettati e formaggi al bar, possa essere un alimento adatto alla dieta oppure che mangiando solo un primo piatto  o un secondo piatto al ristorante, si riesca a limitare le calorie. Ma spesso non abbiamo neanche l’idea di quante calorie stiamo ingerendo. Soprattutto perché , al bar o al ristornate, il panino o la piadina o il piatto di pasta non sono quantificabili e soprattutto i condimenti non sono valutabili e questo non permette di seguire la dieta. Tenendo conto che un cucchiaio di olio sono 100 calorie, come possiamo stare tranquilli a mangiare fuori casa?

Cosa scegliere per la nostra dieta quando mangiamo al bar o al ristorante?

Meglio scegliere panini o piadine al bar con solo verdure condite, per simulare un piatto di pasta con  le verdure , come previsto dalla dieta, oppure solo un primo piatto in bianco a cui poi aggiungere delle verdure cotte condite per insaporire la pasta o il riso. Per seguire meglio una dieta al bar o al ristorante, meglio scegliere il riso rispetto alla pasta, perché il chicco risulta meno lavorato delle farine e più saziante. Per ottimizzare la dieta si possono preferire gli gnocchi, se sono di sole patate, oppure al ristorante o al bar si può scegliere un secondo piatto, ma attenzione agli intingoli . Se si opta per carne o pesce, ai ferri sicuramente non si sbaglia con la dieta, possiamo associare la verdura condita e un po’ di pane, anche se troviamo solo pane di frumento.

Alternative per la dieta al bar o al ristorante

Si possono anche utilizzare le insalatone, una buona scelta, ma attenzione agli abbinamenti. Se si mangia un’insalatona  di verdure miste, poco calorica, ad esempio solo con tonno o solo con del mais , alla fine ci si ritrova con molta più fame a cena e questo causa più danni che  benefici alla nostra dieta. Al bar è meglio associare il tonno con il mais o il mais e i gamberetti. Se invece si consumano insalatone con dei formaggi, come ad esempio la mozzarella o la feta, per la dieta, vanno bene così data la loro quantità di grassi. Oppure al bar o al ristorante, scegliete come ingredienti delle insalatone, il pollo, il manzo o il polipo; così siamo in perfetta dieta!

Se al bar o al ristorante si scelgono alimenti fuori dalla dieta consigliata?

Se si decide di mangiare una pizza, che in dieta sono come due piatti di pasta, bisogna poi compensarla con una cena ridotta a base di affettato di tacchino o tonno e legumi o minestroni di verdure e legumi. Se ci sono poche disponibilità di scelta, per seguire  al meglio una dieta al bar o al ristorante, meglio scegliere un toast e una insalata mista o delle patate arrosto con delle verdure grigliate o cotte piuttosto che i piatti pronti; spesso sono precotti e confezionati già conditi.

Se siamo costretti a mangiare un pasto completo al ristorante, cosa scegliere per ottimizzare la dieta?

Se si è costretti per lavoro a  pranzare al ristorante, meglio evitare l'antipasto perché troppo carico di calorie per la dieta e di scarsa soddisfazione il palato, vista la porzione ridotta. Durante il pasto al ristorante per stare piu’ vicino alle impostazioni della dieta, evitate gli extra come pane, grissini, burro e condimenti. Tra il primo e il secondo piatto, meglio scegliere un secondo piatto a base di carne o pesce. Ordinate subito un'insalata mista come contorno e conditevela voi.  Ovviamente meglio non cedere ai dolci dopo il pasto, perché saremmo sicuramente fuori dai regimi della dieta piuttosto inserite  un bicchiere di vino o una macedonia di frutta.  
Per chi non riesce a eliminare la voglia di dolci, invece di cedere alla tentazione del dolcetto dopo cena, meglio togliersi lo sfizio e la voglia a pranzo, sostituendo quest'ultimo, con un bel gelato alle creme. Così si rimane sempre a dieta. Ma attenzione : le calorie di un gelato alla crema, possono tranquillamente eguagliare un piatto di pasta, ma l’eccesso di zuccheri raffinati così introdotti comporta un innalzamento della glicemia nel sangue e di conseguenza l’organismo si difende con un richiamo urgente dell’insulina. Quest'ultima determina un calo di zuccheri  repentino e la voglia di mangiare ancora, soprattutto dolci ritorna.  Se si vuole seguire meglio la dieta, dopo un pranzo dolce al bar, basta introdurre della frutta e l’organismo ritrova il suo equilibrio.

Per contattarmi direttamente scrivi a: manuela.corain@studiomansei.it

Dott.ssa Emanuela Corain
Tecnologa alimentare - Naturopata - Vega test - Intolleranze alimentari



Ti puoi rivolgere a noi per:

  • Nausea e disturbi in gravidanza
  • Dolori mestruali e sindrome premestruale
  • Bruciori, pruriti vaginali, cistiti
  • Perdite urinarie
  • Prolasso uterino, della vescica,
    del retto
  • Disturbi alimentari
  • Disordini tiroidei, metabolici, ormonali
  • Alimentazione per il diabetico, nefropatico, cardiopatico, iperteso
  • Stitichezza, colite, gonfiore/dolore addome
  • Sovrappeso
  • Gambe gonfie, ritenzione idrica, cellulite
  • Dolori osteo-articolari, problemi posturali
  • Cervicalgie e cervicobrachialgie, lombalgie e lombosciatalgie,
    scoliosi e paramorfismi vertebrali
  • Mal di testa
  • Allattamento e svezzamento
  • Malattie del bambino e prevenzione
  • Disturbi della menopausa
  • Disturbi psicosomatici
  • Ansia, attacchi di panico

L'equipe al completo, curriculum e contatti, hai domande?

Dr.ssa Annamaria Mussato

Dr.ssa Annamaria Mussato


Ginecologa, Agopuntrice, Omotossicologa, Operatrice FastResetŪ
Vai alla pagina personale...

 Dr.ssa Emanuela Corain

Dr.ssa Emanuela Corain


Tecnologa alimentare, Naturopata - Vega test, Intolleranze alimentari
Vai alla pagina personale...

Simona Calestani

Simona Calestani


Operatrice FastResetŪ Consulente Fiori di Bach e Fiori Californiani Iscr. Reg. IT Floriterapeuti Massaggio Tui Na
Vai alla pagina personale...

Silvana Olcese

Silvana Olcese


Ostetrica
Vai alla pagina personale...

Piera Digonzelli

Piera Digonzelli


Terapista shiatsu e massaggi
Vai alla pagina personale...

Maria Garcia Gestoso

Maria Garcia Gestoso


Counselor Professionista certificato REICO
Istruttore Tecnico Benessere registrato ASI
Vai alla pagina personale...

Dr.ssa Monica Bossi

Dr.ssa Monica Bossi


Medicina Interna, Nutraceutica, Medicina funzionale, Endocrinologia, Omeopatia, Medicina olistica
Vai alla pagina personale...

Via Francesco d'Ovidio, 6 Milano - P. IVA 11160700156 - Tel. 02 70634971 - E-mail: info@studiomansei.it - Agenda