fb
foto
--> | More

Allergia Primaverile

Anche quest'anno è arrivata la Primavera, una stagione magnifica....per chi non soffre di allergia, altrimenti un vero incubo.
Gli occhi iniziano a lacrimare e a bruciare, il naso cola e gli starnuti si susseguono e se i sintomi non si fermano qui ecco anche l'asma, insomma una stagione tremenda.
La nostra medicina accademica ci propone gli antistaminici, steroidi o decongestionanti.
La natura o l'omeopatia può fare qualcosa per noi?

Allergia primaverile: cos'è l'allergia?

Per prima cosa bisogna chiarire che la reazione allergica è determinata da una risposta molto importante del nostro sistema immunitario verso delle sostanze generalmente innocue, i pollini. Questo fenomeno è determinato da varie cause : famigliarità in primo luogo, ambiente urbano con le sostanze inquinati, riduzioni delle infezioni in età pediatrica, trattamenti antibiotici, dieta. Tutti questi fattori, nei soggetti predisposti, portano il sistema immunitario a dare una risposta di tipo allergico difronte a delle sostanze comunemente innocue. I sintomi più comuni nella rinocongiuntivite allergica sono un'aumentata secrezione del muco nasale, infiammazione delle via aeree superiori, bruciore e lacrimazione degli occhi. Tutti questi fenomeni sono dati dalla liberazione di istamina, sostanza che produce una forte reazione infiammatoria con un'aumentata produzione di muco e gonfiore delle mucose.

Allergia primaverile: come curarla

Visto l'aumento dell'istamina si usano gli antistaminici come farmaci sintomatici sia nella farmacopea ufficiale che in quella naturale:

  • Ribes Nigrum in macerato glicerico ha proprietà antinfiammatorie e antistaminiche è un cortisone simile naturale
  • pianta di cappero (Cappades) ha effetto antistaminico
  • preparati con uova di quaglia (Ovix) hanno effetto antistaminico

Per la rinocongiuntivite sono efficaci:

  • Luffa opercolata in preparazioni spray nasali allevia i disturbi della rinite,
  • cineraria marittima come collirio 
  • la camomilla e l'eufrasia come colliri alleviano i disturbi oculari

In associazione si possono introdurre gli oligoelementi come il Manganese.
Gli oligoelementi sono dei catalizzatori, dei regolatori delle funzioni del nostro organismo e fanno sì che esso funzioni in modo armonioso, equilibrato. Sono minerali contenuti in minime quantità nell'organismo, svolgono un'azione di controllo  sulle funzioni vitali.

 Allergia Primaverile: cibi da evitare

Per la mia esperienza è importante seguire, durante il periodo dell'allergia, una dieta priva di alimenti ricchi di istamina :

  • formaggi fermentati (es. brie, gorgonzola)
  • bevande fermentate (vino, birra)
  • crauti
  • insaccati di maiale
  • tonno, alici, sardine, salmone (freschi o surgelati)
  • uova di pesce, crostacei, frutti di mare

alimenti liberatori di istamina:

  • uova di gallina in particolare l'albume
  • molluschi
  • fragole
  • pomodori crudi
  • cioccolata e derivati
  • alcool
  • caffè
  • frutta secca
  • lenticchie e fave.

Allergia Primaverile: moduliamo il sistema immunitario

E' molto importante ed efficace lavorare sul sistema immunitario per armonizzarlo e quindi contenere la risposta eccessiva. Una strada da seguire è curare  il nostro intestino. L'intestino infatti è anche un organo con funzioni immunitarie.

Consiglio un'alimentazione adeguata, una pulizia intestinale e una corretta ricolonizzazione intestinale con dei fermenti probiotici di qualità.
E' fondamentale un lavoro di prevenzione che inizi almeno 2 mesi prima dell'esposizione agli allergeni per modulare il sistema immunitario con dei preparati omeopatici specifici che vadano a riequilibrare il nostro sistema immunitario come il Complesso dose, Engystol o Alleril.

Per contattarmi direttamente scrivi a: annamaria.mussato@studiomansei.it

Dott.ssa Annamaria Mussato
Ginecologa, Agopuntrice, Omotossicologa



Ti puoi rivolgere a noi per:

  • Nausea e disturbi in gravidanza
  • Dolori mestruali e sindrome premestruale
  • Bruciori, pruriti vaginali, cistiti
  • Perdite urinarie
  • Prolasso uterino, della vescica,
    del retto
  • Disturbi alimentari
  • Disordini tiroidei, metabolici, ormonali
  • Alimentazione per il diabetico, nefropatico, cardiopatico, iperteso
  • Stitichezza, colite, gonfiore/dolore addome
  • Sovrappeso
  • Gambe gonfie, ritenzione idrica, cellulite
  • Dolori osteo-articolari, problemi posturali
  • Cervicalgie e cervicobrachialgie, lombalgie e lombosciatalgie,
    scoliosi e paramorfismi vertebrali
  • Mal di testa
  • Allattamento e svezzamento
  • Malattie del bambino e prevenzione
  • Disturbi della menopausa
  • Disturbi psicosomatici
  • Ansia, attacchi di panico

L'equipe al completo, curriculum e contatti, hai domande?

Dr.ssa Annamaria Mussato

Dr.ssa Annamaria Mussato


Ginecologa, Agopuntrice, Omotossicologa, Operatrice FastResetŪ
Vai alla pagina personale...

 Dr.ssa Emanuela Corain

Dr.ssa Emanuela Corain


Tecnologa alimentare, Naturopata - Vega test, Intolleranze alimentari
Vai alla pagina personale...

Simona Calestani

Simona Calestani


Operatrice FastResetŪ Consulente Fiori di Bach e Fiori Californiani Iscr. Reg. IT Floriterapeuti Massaggio Tui Na
Vai alla pagina personale...

Silvana Olcese

Silvana Olcese


Ostetrica
Vai alla pagina personale...

Piera Digonzelli

Piera Digonzelli


Terapista shiatsu e massaggi
Vai alla pagina personale...

Maria Garcia Gestoso

Maria Garcia Gestoso


Counselor Professionista certificato REICO
Istruttore Tecnico Benessere registrato ASI
Vai alla pagina personale...

Dr.ssa Monica Bossi

Dr.ssa Monica Bossi


Medicina Interna, Nutraceutica, Medicina funzionale, Endocrinologia, Omeopatia, Medicina olistica
Vai alla pagina personale...

Via Francesco d'Ovidio, 6 Milano - P. IVA 11160700156 - Tel. 02 70634971 - E-mail: info@studiomansei.it - Agenda