fb
foto
--> | More

Come riprendere la dieta dopo le vacanze

Settembre  è il periodo dei rientri dalle vacanze e spesso ci portiamo dietro qualche chilo in più sulla bilancia.    Spesso è "solo" gonfiore dovuto a sregolatezze alimentari durante le vacanze e a scarsa attività fisica. Quattro settimane di dieta e si ritorna in forma, anche se sappiamo che l’'obiettivo di una dieta non deve essere "solo" quello di ottenere un dimagrimento in fretta, ma quello di instillare buone abitudini alimentari per programmare un dimagrimento e che restino consolidate come abitudini alimentari. Se la dieta promette miracoli, infatti, senza insegnare "come mangiare bene" rischia di fallire, e di far recuperare in fretta i chili persi, una volta smessa.                

Come riprendere la dieta dopo le vacanze: la dieta drastica non serve

Per far funzionare una dieta, meglio chiamarla terapia nutrizionale e deve considerare che  è bene trasgredire ogni tanto, senza sentirsi in colpa. L'essenziale è che il peccato di gola sia poi seguito da un regime alimentare equilibrato. Il giorno dopo si potrà bilanciare con una giornata dietetica più leggera o più movimentata.

Come riprendere la dieta dopo le vacanze: cosa fare per dimagrire dopo le vacanze?

Impostare 1 volta alla settimana una giornata disintossicante a base di frutta e verdura, ma non rinunciare mai ad una buona colazione adeguata ad affrontare energeticamente tutta la giornata .

Esempio di giornata disintossicante:
E’ una giornata di digiuno modificato per disintossicarsi e stimolare il metabolismo da  impostare solo 1 volta alla settimana
Tutto parte con una colazione abbondante e obbligatoria. 

Colazione
1 yogurt di soia alla frutta a scelta
+ 2-3 cucchiai di fiocchi di avena o di farro o di kamut o muesli
+ 1 cucchiaio di uvetta ( se si usa il muesli vanno bene solo 2 cucchiai di muesli , perché si aggiunge poi l’uvetta, se no si usano 3 cucchiai di muesli e non si aggiunge   uvetta. Sempre che nel muesli ci sia l’uvetta già inserita)
+ 2 noci o 3 mandorle o 4 nocciole
+1 cucchiaio di olio di germe di grano o di semi di lino ( bio)
+1/2 limone spremuto
+ 1 banana o 1 cucchiaio di miele
Caffè 2 al dì se lo si usa oppure the , lontano due ore dalla colazione

Pranzo
500g di frutta che possono essere 2-3 frutti tra mele, pere, arancio, pesche o 3 mandarini piccoli o 3 kiwi piccoli   o 3 fette ananas al naturale
Caffè o the con zucchero grezzo di canna

Cena
Solo verdura anche 500g o piu’
Come insalata mista e verdura cotta oppure 2-3 verdure cotte insieme oppure minestrone di solo verdura con insalata mista

Come riprendere la dieta dopo le vacanze: alimenti da inserire

Inserire nella dieta  alimenti disintossicanti come cereali integrali, tè verde, frutta e verdura cruda e/o cotta, oli vegetali. Questi alimenti ricchi di fibre, vitamine, minerali ed altre sostanze antiossidanti aiuteranno il tuo organismo a purificarsi gradualmente e a dimagrire mantenendo un buon tono. Evita invece fritti, salumi, formaggi, dolciumi, cereali raffinati, grassi saturi (burro, carne...).
Per accelerare il dimagrimento post vacanze, si raccomanda anche di bere molta acqua e delle tisane a base di piante dalle virtù digestive (carciofo, finocchio, boldo, ramolaccio, melissa...), e anche di mangiare passati di verdura o minestroni o insalatone ricche e varie.  Il tè rosso accelera il metabolismo del fegato, favorendo la riduzione del grasso corporeo ed il colesterolo. E' depurativo, disintossicante, antidepressivo ed inoltre stimola anche le secrezioni digestive. Ha importanti proprietà depurative e disintossicanti ed è molto utilizzato nella medicina tradizionale cinese. Rinforza il sistema immunitario. Facilita la digestione dei cibi grassi e stimola la secrezione delle ghiandole digestive.
Infine, è vitale stare all’aria aperta e fare un po’ di movimento, ad esempio camminare per almeno 45 minuti , due o tre volte alla settimana. Il resto del tempo: riposo!

Per contattarmi direttamente scrivi a: manuela.corain@studiomansei.it

Dott.ssa Emanuela Corain
Tecnologa alimentare - Naturopata - Vega test - Intolleranze alimentari



Ti puoi rivolgere a noi per:

  • Nausea e disturbi in gravidanza
  • Dolori mestruali e sindrome premestruale
  • Bruciori, pruriti vaginali, cistiti
  • Perdite urinarie
  • Prolasso uterino, della vescica,
    del retto
  • Disturbi alimentari
  • Disordini tiroidei, metabolici, ormonali
  • Alimentazione per il diabetico, nefropatico, cardiopatico, iperteso
  • Stitichezza, colite, gonfiore/dolore addome
  • Sovrappeso
  • Gambe gonfie, ritenzione idrica, cellulite
  • Dolori osteo-articolari, problemi posturali
  • Cervicalgie e cervicobrachialgie, lombalgie e lombosciatalgie,
    scoliosi e paramorfismi vertebrali
  • Mal di testa
  • Allattamento e svezzamento
  • Malattie del bambino e prevenzione
  • Disturbi della menopausa
  • Disturbi psicosomatici
  • Ansia, attacchi di panico

L'equipe al completo, curriculum e contatti, hai domande?

Dr.ssa Annamaria Mussato

Dr.ssa Annamaria Mussato


Ginecologa, Agopuntrice, Omotossicologa, Operatrice FastResetŪ
Vai alla pagina personale...

 Dr.ssa Emanuela Corain

Dr.ssa Emanuela Corain


Tecnologa alimentare, Naturopata - Vega test, Intolleranze alimentari
Vai alla pagina personale...

Simona Calestani

Simona Calestani


Operatrice FastResetŪ Consulente Fiori di Bach e Fiori Californiani Iscr. Reg. IT Floriterapeuti Massaggio Tui Na
Vai alla pagina personale...

Silvana Olcese

Silvana Olcese


Ostetrica
Vai alla pagina personale...

Piera Digonzelli

Piera Digonzelli


Terapista shiatsu e massaggi
Vai alla pagina personale...

Maria Garcia Gestoso

Maria Garcia Gestoso


Counselor Professionista certificato REICO
Istruttore Tecnico Benessere registrato ASI
Vai alla pagina personale...

Dr.ssa Monica Bossi

Dr.ssa Monica Bossi


Medicina Interna, Nutraceutica, Medicina funzionale, Endocrinologia, Omeopatia, Medicina olistica
Vai alla pagina personale...

Via Francesco d'Ovidio, 6 Milano - P. IVA 11160700156 - Tel. 02 70634971 - E-mail: info@studiomansei.it - Agenda